Registrati su ANITEL     PORTALE ANITEL - E-INCLUSION monitoraggio: ricerca di consulenti - Formazione - Notizie
Home FAQ Contattaci Cerca FAD Lingua
Area pubblica
Risorse
Contenuti
Corsi ANITeL
NetCast
Second ANITeL
ANITeL su facebook
Formazione : E-INCLUSION monitoraggio: ricerca di consulenti
Inviato da DIDATTIKA il 3/5/2007 21:10:00 (3574 letture)

Open in new windowAnitel è stata contattata in relazione al bando di Innovazione Italia per l’affidamento di servizi di monitoraggio a supporto dell’iniziativa E-Inclusion; in particolare, in riferimento al suddetto bando, al fine di partecipare alla gara d’appalto, per l'ente che ci interpella avremmo necessità urgente (il bando scade il 10 Maggio) di individuare consulenti con i profili professionali sotto descritti(remunerati).
Che cosa è e-inclusion? Qui la circolare sul sito del MPI.


Il “Progetto e-inclusion” si propone di:
• favorire la riduzione del fenomeno della dispersione scolastica;
• promuovere l’inclusione degli studenti svantaggiati e incentivarne l’integrazione sociale con gli altri studenti;
• accrescere l’interesse per le tecnologie assistive e informatiche, agevolando la nascita e lo sviluppo di una cultura dell’innovazione tecnologica e il loro impiego a supporto delle attività scolastiche presso il corpo docente (in particolare presso gli insegnanti di sostegno) e le famiglie degli studenti svantaggiati;
• migliorare la qualità dell’integrazione scolastica coinvolgendo il più possibile gli alunni svantaggiati nelle attività della classe;
• aumentare l’autonomia degli studenti svantaggiati, focalizzando le iniziative progettuali sia sull’analisi delle difficoltà della persona, sia, soprattutto, sull’analisi delle sue potenzialità al fine di accrescerne l’autonomia tramite l’impiego delle tecnologie assistive ed informatiche;
• migliorare il processo di apprendimento degli studenti svantaggiati, attraverso la definizione di percorsi formativi, anche sperimentali, che prevedano l’utilizzo integrato delle tecnologie assistive e informatiche nel processo didattico;
• favorire l’individuazione precoce delle disabilità attraverso tecnologie personalizzate che facilitino il riconoscimento delle disabilità meno facilmente determinabili a priori;
• valorizzare le esperienze maggiormente significative, già realizzate in ambito scolastico, estendendo il loro campo di applicazione ad altre iniziative future.

Chi fosse interessato, se in possesso dei requisiti richiesti, puo' inviare il modulo compilato a:
anitel@anitel.it
scaricabile da:
SCARICA IL MODULO>>

1 Consulente senior
Conoscenze e competenze :
- realizzazione piani di monitoraggio e piani di progetto;
- normativa di riferimento inerente la direzione dei lavori, il monitoraggio e le verifiche;
- analisi, valutazione ed implementazione di progetti legati all’impiego delle tecnologie informatiche legate al tema della disabilità;
- normativa di riferimento inerente le problematiche dell’accessibilità di cui alla Legge 4/04 e dell’inserimento sociale delle persone disabili Legge 68/99;
- esperto nelle applicazioni informatiche e nelle problematiche della disabilità con particolare riferimento a ciò che l’informatica può fare per le categorie svantaggiate;
- competenze sulle diverse tipologie di disabilità;
- esperienze di formazione, realizzazione di progetti informatici, sia a livello nazionale sia internazionale, per l’inserimento sociale e lavorativo e di sviluppo di software didattico-riabilitativo;
-- conoscenza del mondo della scuola attraverso la realizzazione di progetti in ambito scolastico, finalizzati all’inclusione degli studenti disabili;
- tecniche e metodiche di quality management, norme (ISO 9000), modalità di certificazione, sistemi qualità, pratica di verifiche ispettive (ISO 10011 e UNI EN 30011), realizzazione di piani di qualità;
- contesto strategico del Committente.
Anzianità e referenze
Per il ruolo di Consulente Senior è richiesto un livello di anzianità che comprenda almeno:
- se in possesso di laurea, più di 7 anni di esperienza nel settore informatico legato alle diverse tipologie di disabilità, altrimenti più di 10 anni;
- in entrambi i casi almeno 2 degli anni di esperienza complessiva nel coordinamento di progetti sia a livello nazionale che internazionale di grande rilievo;
- referenze su progetti condotti sia a livello nazionale sia internazionale.

3 Consulenti
Conoscenze e competenze :
- normativa di riferimento inerente la direzione dei lavori, il monitoraggio e le verifiche
- supporto all’analisi, valutazione ed implementazione di progetti legati all’impiego delle tecnologie informatiche legate al tema della disabilità;
- normativa di riferimento inerente le problematiche dell’accessibilità di cui alla Legge 4/04 e dell’inserimento sociale delle persone disabili Legge 68/99;
- conoscenza delle applicazioni informatiche e delle problematiche della disabilità con particolare riferimento a ciò che l’informatica può fare per le categorie svantaggiate;
- competenze di base sulle diverse tipologie di disabilità;
- normativa di riferimento inerente la direzione dei lavori, il monitoraggio e le verifiche;
- tecniche e metodiche di gestione, pianificazione dei progetti;
- pratica operativa all’interno di gruppi di monitoraggio di progetti di sviluppo e gestione di sistemi informativi o tecnologici;
- conoscenza di architetture, tecnologie, strumenti, tipologie di servizi afferenti all'informatica.
Anzianità e referenze
- se in possesso di laurea, più di 3 anni di esperienza complessiva nel settore delle tecnologie informatiche applicate alle diverse tipologie di disabilità, altrimenti più di 5 anni;
- in entrambi i casi almeno 4 degli anni di esperienza complessiva in progetti informatici di grande rilievo.
---------------
- Il lavoro di esperto coordinatore si svolgerà prevalentemente online
1 –Durata dell’incarico: sino al 31/12/2007, a decorrere dalla data del verbale di inizio attività;
2 - Luogo principale di esecuzione: presso le Scuole delle Regioni del mezzogiorno (Campania, Calabria, Sicilia, Sardegna, Puglia, Basilicata , Abruzzo e Molise)in modalità online.
3 – L’attività consiste nel monitoraggio, verifica e supporto tecnico dei progetti presentati dalle Scuole nell’ambito dell’iniziativa “E-inclusion*”
4 – il contratto attivato sarà di tipo consulenziale, con un costo orientativo giornaliero. Il numero di giornate sarà concordato in sede di stesura dell’offerta.

LEGGI IL CAPITOLATO TECNICO>>



Altre news
4/8/2020 17:03:43 - VAI AL NUOVO PORTALE
1/6/2018 14:22:37 - INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI SOCI E CONSENSO
1/6/2018 0:10:00 - AVVISO ELEZIONI ORGANI STATUTARI 2018-2023
1/6/2018 0:10:00 - 2^ Assemblea Generale 2018 dei Soci
8/3/2018 16:20:00 - PRIMA ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEI SOCI ANITeL 2018
8/3/2018 15:00:00 - Documenti da votare in AG 2018
13/11/2017 9:15:07 - Corsi di formazione ANITeL 2017/2018.
15/6/2017 18:10:00 - Proposta corsi ANITeL 2017/2018
13/4/2017 15:30:00 - Il 5 per mille a favore di ANITEL
29/3/2017 14:35:07 - AG 2017: verbali ed esiti delle votazioni

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Chi siamo | Netiquette | Privacy | Disclaimer | ContattaciFAQ | Credits